Philips Hue Ambiance Kit con 1 Lampadina LED E27 e Telecomando Dimmer Switch – E luce sia

Il minimo per accedere allo splendido mondo delle lampade philips hue che permette di gestire l’illuminazione di casa anche da remoto mediante smartphone. Questa funzione non è ovviamente disponibile direttamente con questo kit perché non include l’hub che invece è presente in altri, più costosi, disponibili su amazon. Può essere il primo passo verso il sistema o semplicemente una lampadina con telecomando da aggiungere ad un set già esistente. Contiene essenzialmente una lampadina con attacco e27 (quello grande per intenderci) da 9,5 w capace di generare 800 lumen ed un dimmer switch o telecomando. La lampada può variare la temperatura di colore da bianco caldo a bianco freddo e la relativa luminosità non può invece cambiare colore, per quello bisogna scegliere una hue white and color. Funziona anche senza l’hub, quindi può essere utilizzato anche da chi non dispone già di un sistema hue. Attraverso il telecomando è possibile accendere e spegnere la lampadine, ruotare tra le 4 ambientazioni già settate (due a luce calda e due a luce fredda con differente luminosità) e variare l’intensità della luce. Quest’ultima funzione è un po’ scomoda perché la luminosità si abbassa lentamente e non è continua tenendo il relativo tasto schiacciato. Per abbassare o alzare la luminosità si deve quindi schiacciare ripetutamente (ed un bel po’ di volte) il tasto. La luminosità complessiva è buona ma non è sufficiente per una stanza già di medie dimensioni.

Il sistema di illuminazione hue di philips non ha bisogno di presentazione. Semplicemente il miglior kit in commercio per chi vuole giocare un po con la domotica (con grande soddisfazione) amazon infallibile. Sta quasi diventando noiosa ;-)consigliatissimo.

La possibilità di programmare l’illuminazione di casa non solo con luci led ma anche con lpoterle gestirle con un solo telecomando è la caratteristica di questo prodotto della philips. La prova che ho fatto di questa lampada e del relativo comando a distanza è stato molto positivo. Personalmente l’ho sistemata in un punto luce del soggiorno per poter regolare la luce durante la visione del televisore ma il suo uso può essere molto diversificato. La possibilità di variare l’intensità e il ‘calore’ della luce , da calda a fredda, e quindi il colore emesso, permettono di adattarla ad usi molto diversi, non solo come luce d’ambiente nel soggiorno. Ottima la soluzione del telecomando. Due magneti sul dorso della placca, che si può avvitare al muro, impediscono la caduta del telecomando quando viene riposto. E se avete un mobile metallico vicino potere anche evitare di forare il muro (ma l’insieme è molto elegante e non sfigurerebbe con alcun arredamento). Se la qualità del prodotto è indiscutibile, il prezzo può frenarne l’acquisto. Ma, come detto sopra, tutta la serie hue può essere gestita con un solo telecomando.

All’inizio il bridge non la trovava,poi inserito il numero di serie trovata subito.

Bel prodotto arrivato in tempo come al solito.

Come ogni prodotto philips hue fa il suo dovere. La lampada però è una versione vecchia che non si aggiorna all’ultimo aggiornamento. In pratica se la si spegne ad interruttore non tiene memoria dell’ultima impostazione e si accende al massimo dell’intensità al contrario di quelle più recenti che una volta aggiornate hanno la capacità di riaccendersi così come erano quando si sono spente. E attenzione perché anche se utilizzate in modo smart(app o google home) dopo un po’ di tempo viene comodo usare ogni tanto l’interruttore fisico che avete in casa.

Ho già recensito questo kit https://www. It/dp/b0748mz3y6/ref=cm_cr_ryp_prd_ttl_sol_0e ne sono rimasto entusiasta per la semplicità d’installazione e l’eccellente funzionalità. Il philips hue white ambiance kit è dotato di una lampadina a led bianchi regolabili con attacco e27 ed un telecomando. Attraverso di esso è possibile regolare la sorgente luminosa dai 2200 ai 6500 gradi kelvin , secondo l’intensità desiderata. In pratica è’ possibile settare in pochi secondi il tipo di luce per mezzo del telecomando scegliendo una delle quattro modalità luminose offerte, quali relax, lettura, concentrazione ed energia, regolandone anche l’intensità. I primi due tipi di emissioni luminose sono a luce calda, mentre le altre sono a luce fredda. Il telecomando ,volendo può essere fissato a parete sia tramite attacco adesivo oppure con due piccoli fischer, non presenti nella confezione. Per il momento preferisco tenerlo libero. Ove mai decidessi di fissarlo, preferirò farlo, per una maggiore stabilità, con dei fischer. Voici les spécifications pour le Philips Hue Ambiance Kit con 1 Lampadina LED E27 e Telecomando Dimmer Switch:

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Controllo intelligente, a casa e fuori
  • La confezione contiene 1 lampadina e 1 telecomando dimmer switch
  • Diverse modalità di illuminazione
  • Dimmerazione senza installazione
  • Gestisci le luci dal tuo smartphone o tablet tramite l’app Philips Hue

Tempi di risposta non stabili.

Ottime lampadine, provati brand e tipologie, le hue ambiance sono ottime hanno una grande resa e varie gradazioni di bianco ( dalla luce calda a quella fredda ).

Descrizione, Philips Hue White Ambiance ti aiuta ad addormentarti e a svegliarti dolcemente. Può darti la carica o stimolare la concentrazione, facilitare la lettura o il relax. Crea la giusta atmosfera per qualsiasi momento e decora la tua casa con l’ampia gamma di sfumature di luce bianca, dalla luce del giorno fredda a quella calda bianca e rilassante.

Contenuto della confezione, 1 lampadina, 1 telecomando dimmer switch

Giudizi di clienti che hanno acquistato:

  • Buone .ma Philips deve far di meglio.
  • Ottime
  • E luce sia

Ottimo kit formato da dimmer e lampada ambiance. Si installa velocemente stando attenti a leggere i codici stampigliati sulla lampadina. Migliore Philips Hue White Ambiance Kit con 1 Lampadina LED E27 e Telecomando Dimmer Switch

Per chi vuole un pacchetto domotico base in casa, per automatizzare quelle luci/led, ecco la rispostaa quanti di voi è capitato di trovarsi sotto le coperte e doversi alzare per spegnere la luce accesa?. Ecco, basterà un “tap” sullo smartphone, o “ehy siri” e la luce si spegnerà per magia. Pro• semplicissime da utilizzare• compatibili con homekit e moltissimi servizi di automazione• molti preset• azioni automatizzate semplici ed efficacicontro• prezzo elevato• ho dovuto inserire il codice seriale per individuare le lampadine• ancora pochi watt rispetto alle lampadine non smart.

La qualità di questo prodotto non si discute. Perfetta e duttile, passa da bianchi freddi a caldi in un attimo. Comandabile comodamente anche, tramite hue philips, con “google”.

 questo kit funziona, come scritto sulla confezione, appena tolto dalla scatola: con l’interruttore è possibile accendere e spegnere la lampadina, modificare la luminosità e la temperatura di colore. Non è richiesto alcuna modifica all’impianto elettrico: si avvita la lampadina ad un lampadario qualunque, si mette l’interruttore all’ingresso della stanza o dove meglio si crede (basta un biadesivo o una superficie magnetica) e il tutto semplicemente funziona. L’interruttore è anche staccabile ed usabile come telecomando. In questo modo è però presente un grave difetto: spegnendo con l’interruttore classico o in caso di mancanza di energia elettrica, alla riaccensione la lampadina sarà impostata sempre con luce calda alla massima intensità. Il meglio lo si ottiene inserendo il kit in un sistema hue, dove la centralina controlla tutte le impostazioni di accensione e impostazioni durante la giornata, anche tramite internet o telefono.

In casa abbiamo un sistema di luci philips hue piuttosto corposo con circa otto lampadine, un bridge, un sensore di prossimità ed una lampada da soffitto. Normalmente parliamo di sistema di luci nel senso che tutte fanno capo al bridge (collegato tramite internet al server dedicato della philips) il quale consente, tramite app, una gestione completa, anche da remoto, di tutte le luci che ad esso fanno riferimento. Questo kit base funziona da subito senza bridge né connessione internet. Secondo me un buon modo di approcciare un sistema di luci bello e funzionale ma anche molto costoso. Non occorre chissà quale installazione. Basta inserire la lampadina con attacco e27 e comandarla con il pratico dimmer switch che da solo viene venduto, su amz, a circa 25 euro. La lampadina a risparmio energetico (classe a+) emette luce bianca con varie gradazioni di temperatura calda/fredda, a diverse intensità (fino a 800lumen), e a diversi consumi. Tutto impostabile facilmente dal telecomando (con batteria cr2 già inclusa) che si può lasciare a portata di mano su un mobile o nella sua placca da fissare a muro. Se vi piacciono le luci da arredo per creare atmosfera in casa o semplicemente avete bisogno di maggio controllo sull’illuminazione questo è un kit da provare. Ovviamente se come me avete già un sistema di luci philips hue già sviluppato potete fare un ulteriore upgrade aggiungendo lampadina e switch al bridge ed impostandone le funzionalità come vi fa più comodo.