Philips Lighting Philips Hue Dimming Kit : La domotica a basso costo

Acquistato dopo aver già testato diverse lampade hue. Il kit contiene una lampadina led bianca e un telecomando in una piccola scatola di cartone. Il telecomando è diviso in due parti: un supporto e il telecomando vero e proprio. Il supporto, può essere montato a muro mediante viti, calamite o adesivi presenti sul retro, oppure appoggiato su un piano: il suo scopo è solo quello di tenere, mediante le calamite, il telecomando, e non avendo necessità di passare cavi, può essere installato praticamente ovunque. Set up tramite app hue semplicissimo, ma il kit sarebbe già pronto all’uso anche senza wi-fi, il telecomando riesce a gestire in autonomia la lampada con possibilità di settare l’intensità della luce. A conti fatti un risparmio del 90% rispetto la chiamata dell’elettricista-muratore per l’installazione di una placca interna alla camera + materiali + dimmer ecc. Con il kit cambi la lampadina, attacchi il telecomando e il gioco è fattoassolutamente consigliato.

Non avendo l’interruttore vicino al letto per spegnere la luce ho deciso di acquistare questa lampadina e ha risolto tutti i miei problemi. Non ha bisogno di istallazione basta avvitarla nel lampadario e funziona benissimo. La cosa più bella è che si può regolare l’intensità della luce.

Descrizione, Prova un’attenuazione ottimale in modalità wireless. Il kit di attenuazione wireless Philips Hue unisce un dimmer wireless intelligente a una lampadina LED Philips Hue White. Non è necessaria alcuna installazione. Posiziona l’interruttore dove preferisci e utilizzato come telecomando. – 1 lampadina e27 – interruttore dimmer incluse – Luce bianca calda (2700 K) dimensioni e peso larghezza: 61 mm -Altezza: 110 mm dettagli tecnici emissione luminosa: 800 caratteristiche -colore del prodotto: bianco -interfaccia: zigbee -attacco lampada: e27 -colore della luce: Bianco caldo -temperatura colore: 2700 k -angolo proiezione: 180° -potenza lampadina: 9, 5 W -durata di vita della lampada: 25000 h -dimensione della lampadina: a60 -range di umidità di funzionamento: 5 – 95% -intervallo temperatura di funzionamento: -10 – 45 °C -software aggiornabile: si -numero di lampadine: 1 lampadina -colore rendering Index (CRI): 80 -certificazione ZigBee: si.

Informazioni legali, NUOVO !!! Fattura IVA inclusa. Trasporto veloce!!!

Sulla convenienza dei kit non c’è neanche da starne a parlare. Un acquisto separato a occhi chiusi costerebbe sicuramente di più. – sulla lampadina: nulla da eccepire, materiali ottimi, 806 lm (non tantissimi ma buoni rispetto a molta della concorrenza), luce bianca calda da 2700 k. . Firmware interno aggiornabile tramite app, aggiornamenti rilasciarti di tanto in tanto, sintomo di prodotto costantemente migliorato.Ottimo- sul telecomando: bello esteticamente e ben rifinito, buona l’attrazione della calamita sulla base, ottima la calamita della base, anche se è possibile attaccarla con viti al muro o con biadesivo (a noi la scelta) tasti un po’ ballerini alla pressione che danno l’impressione di una cosa poco stabile ed economica, ma è un’impressione del tutto soggettivainstallazione della lampadina e dell’accessorio immediata e facilissima seguendo le istruzioni tramite app philips hue. App (versione ultima al momento di questa recensione 3. 2), per me, con dei limiti di configurazione, ovvero, nel poter attribuire solamente l’intera stanza come destinazione delle azioni sull’utilizzo del telecomando. Se ho più punti luce nella stanza in questione, verranno comandate tutte e non singolarmente una lampadina sola, per dire. Come workaround ho creato un’altra stanza per gestire la mia situazione, ma poi ho limiti nelle altre azioni programmabili a 3/4 stanze, insomma, un cane che si morde la coda.

Di prodotti philips hue ormai ne ho piena la casa, sono eccellenti, sia come prezzo (ormai è sceso molto rispetto i primi tempi), sia come qualità, sia come funzionalità. Il dimmer è veramente il migliore che abbia visto fino ad ora. Battuto solo dai comandi zigbee della vimar, che offrono pulsanti con un design integrato nelle plafoniere di casa e a cui non serve corrente (sono alimentati da sistemi piezoelettrici, basta premere il pulsante e si genera corrente), ma non sono rimovibili e quindi usabili come un telecomando e costano 65€ circa. I 4 pulsanti in realtà sono molti di più, dato che a seconda del numero di click (fino a 4 per il pulsante on) si possono impostare azioni diverse.

  • Top, non tornerei piu indietro
  • LA QUALITA’ E COMODITA NE GIUSTIFICANO IL PREZZO
  • Kit lampadina E27 e telecomando conveniente!

Philips Hue Dimming Kit, Contiene una Lampadina Philips Hue White E27 e un Telecomando Dimmer Switch

  • Clicca qui
    per verificare la compatibilità di questo prodotto con il tuo modello
  • Espandi il tuo sistema Philips Hue
  • La confezione contiene una lampadina Philips Hue White E27 e un telecomando dimmer switch
  • Controlla il sistema Philip Hue tramite l’interruttore dimmer switch Philips Hue o tramite l’App
  • Controlla le luci da qualsiasi luogo

🚚spedizione:la spedizione è stata veloce e puntuale, la consegna è avvenuta nei tempi previsti. 📦packaging:il prodotto è imballato all’interno del packaging originale philips. Il tutto è spedito nella classiche scatole amazon🛠prodotto:il prodotto si presenta come da descrizione, la lampadina emette una buona luminosità. Incluse funzionalità di dimming cioè di regolare l’intensità della luce. Il telecomando/interruttore si presenta come da inserzione, solido il sistema magnetico che ancora il telecomando alla piastra base facendola diventare così un interruttore a muro. ⚖️utilizzoper chi è possessore di altri dispositivi della serie hue, questo è un acquisto quasi obbligato. La comodità di accendere e spegnere le lampadine bypassando così l’originale interruttore a muro (con conseguente spegnimento totale del sistema di controllo remoto) lo rende un prodotto essenziale della linea hue.

Niente da dire su questo noto prodotto. Funzionalità ottime e buona costruzione. Per ottenere il massimo da questi prodotti è necessario usare applicazioni di terze parti o hue labs che permettono di inserire regole custom nel bridge hue per funzionalità avanzate. Unica nota negativa la latenza di aggiornamento del sensore di luminosità nel sensore di movimento, che aggiorna lo stato di luminosità con un certo ritardo, causando problematiche di mancata attivazione ad esempio quando tutte le luci vengono spente, e il sensore pur rilevando movimento, non attiva l’azione impostata avendo ancora valorizzata la presenza di luce per alcuni secondi. Probabilmente può essere risolto con l’inserimento manuale di regole per lo scopo. L’interfaccia di programmazione manuale è facilmente raggiungibile con qualsiasi browser internet.

Funziona bene e la qualità della luce è ottima. Però metto 4 stelle anziché 5 perché preferirei un telecomando direttamente con 3 livelli di luminosità (spento, mezza luminosità, piena luminosità) piuttosto che i pulsanti + e -.

Prodotto acquistato (in offerta) per completare un sistema preesistente. Qualità delle plastiche buona e batteria compresa. Logicamente è necessario avere un bridge hue, altrimenti non ha senso l’acquisto. Facile da configurare tramite app. Non ho ancora trovato il limite della portata, per il momento, anche portandolo a 2 piani dal bridge, riesce comunque a controllare le luci impostate.

Il mio obiettivo era illuminare adeguatamente il corridoio a piano terra della mia casa, in modo da far vedere bene dove terminano i gradini per chi scende la scala dal piano superiore. Ho dapprima scelto un sensore di movimento e una presa della elgato eve a cui ho collegato un abat-jour posto in fondo alla scala. Questa soluzione si è subito dimostrata non adatta alle mie necessità poiché il sensore interveniva con un ritardo di circa 3 secondi. Ho deciso, così, di lasciar perdere l’abat-jour e utilizzare le applique del corridoio. Sono passato al sistema philips hue acquistando 2 lampade a luce bianca, un sensore di movimento, bridge e due dimmer switch per un eventuale azionamento manuale. Insomma, una bella spesa per accendere due lampadine. Soldi però, che non rimpiango perché ho centrato pienamente il mio obiettivo: tempo di reazione del sensore circa mezzo secondo e gradimento da parte dei famigliari e amiciper una gestione da remoto occorre la apple tv , si può usare anche un ipad ma deve restare a casaprofacili da installaresensore movimento anche con sensore illuminazionecontronel catalogo non ci sono le misure delle lampadine (utili quando si dispone, come me, di applique dalle misure contenute)sistema abbastanza costoso.

Sto utilizzando il telecomando per comandare le luci di tutta casa in combinazione con alexa, fantastico.

Acquistato per ampliare il mio sistema hue. Compatibilità con alexa al 100%. Installazione facile e immediata, telecomando da associare tramite l’app hue.

La cosa veramente comoda e che se la monti in una lampada con il proprio interruttore anche se la spegni dal telecomando puoi riaccenderla con il suo interruttore basta spegnere e riaccendere. Per esempio spegnere la luce centrale della camera da letto col telecomando senza alzarsi e non dover prendere il telecomando per riaccenderla.

Funziona benissimo e comanda perfettamente la zona su quale è stata installata. Non c’è bisogno di avere il telefono per comandare la zona.

La lampadina è luminosa e piacevolmente configurabile in tutte le gradazioni che vanno da luce bianca a luce gialla. Il pulsante permette di controllarla senza mettere mano al telefono (o tablet). Ovviamente bisogna avere già il bridge perchè questi prodotti funzionino.

Con i sistemi hue, philips permette di integrare in qualsiasi casa un impianto domotico (almeno per l’illuminazione), a costi contenuti e soprattutto senza tecnici o modifiche al proprio impianto. Tutto in maniera modulabile e scalabile. In più è tutto compatibile con homekit.

Ho fatto un acquisto massiccio di lampadine, strisce led e plafoniere per rinnovare la parte luci della casa. Ho deciso di orientarmi verso philips per la sua app molto semplice da usare e la sua perfetta integrazione con il sistema google home. Quindi ho acquistato questo kit lampadina + dimmer per avere sostituire una lampada in bagno ed avere un telecomando per un’altra stanza, visto che separatamente costano molto di più. Tutti e due gli oggetti si configurano tramite app philips, quindi facile e guidata.

 scrivo questa recensione dopo essere letteralmente impazzito nel cercare di associare il dimmer a più lampadine senza utilizzare il bridge. Dopo aver provato molto di ciò che era scritto sulle recensioni. Dopo aver visto diversi video su internet. Dopo aver installato l’applicazione che senza bridge non funziona e aver resettato completamente il dispositivo utilizzando prima il reset nella parte posteriore (forellino nel vano batteria) e premendo i 4 bottoni contemporaneamente. In realtà sembra tutto molto più semplice del previsto. Provate prima senza resettare il dispositivo perché secondo me dovrebbe funzionare comunque. Semplicemente premete il tasto accensione (quello con il simbolo i ) di fronte alla lampadina che volete aggiungere e tenetelo premuto finché questa comincia a lampeggiare. Continuate a tenerlo premuto. La lampadina diminuirà di intensità e poi lampeggera’ di nuovo.

Ho acquistato il kit telecomando+lampadina philips hue white, che dire. Si comporta bene, la luce non risulta troppo fredda e dimmerabile è pronta all’uso, prezzo elevato ma se vuoi entrare nell’ecosistema hue tutto costa più del dovuto comunque consigliato.

Funziona perfettamente, è stato un po’ lento il riconoscimento della lampadina da parte del mio bridge ma poi funziona tutto alla perfezione, molto comodo il dimmer.

Perfette peccato che sono ancora troppo costose. Per questo motivo non ho dato 5 stelle. Consegna puntuale bei tempi indicati.

Arrivato nei tempi previsti. Di facile utilizzo e livello di illuminazione regolabile tramite dimmer senza fili. Accensione e spegnimento e regolazione tramite apposito telecomando inserito nella scatola. Testata anche con bridge, il quale permette altre regolazioni e schedulazioni.

Comodo per ottenere un punto luce controllabile da remoto attraverso il telecomando. Se avete anche l’hub hue philips, il prodotto in questione può essere collegato ad un numero praticamente infinito di app, aprendo davvero un mondo tutto nuovo.

Bellissima oltre che comoda e ultrà compatibile con alexa philips una garanzia assistenza da parte del costruttore eccellente ottimo per evitare che chi odia la tecnologia ti spenga la luce tramite pulsante.

Questa lampadina è fantastica, una volta montata nel portalampada, e sincronizzato il ricevitore, potete godere di una luce soffusa in momenti di relax o una luce attiva quando magari si studia o si fa altro. Straconsiglio questo kit per poi ampliarlo magari con il in sensore vocale. Amazon sempre perfetta nella spedizione.

Prodotto perfetto da aggiungere al mio homekit. Consigliatissimo per chi volesse intraprendere il discorso della domotica con lampadine e accessori vari.

Il telecomando sarebbe comodo e funziona. Solo che lo avevo preso per comandare ke luci sia con echo plus e sia con telecomando. Volevo segnalarvi che per fare ciò serve il bridge philips. Non potete comandare sia da telecomando sia da alexa a meno di nn utilizzare anche il bridge.

E’ vero, apparentemente è costoso, ma quanto costa un dimmer vimar\bticino\etc e una lampadina led di buona qualità?. Io sto utilizzando questo kit come abat jour per il letto, la luce è calda e confortevole, il telecomando può essere comodamente appoggiato sul comodino o fissato al muro. Il kit può essere usato anche senza bridge comandando direttamente la lampadina, ma se avete un bridge e li connettete entrambi al circuito potrete gestirli dall’app del telefono estendendone le funzionalità (ad esempio impostando la luminosità di partenza all’accensione). Potete agganciare il telecomando a qualsiasi lampadina hue. Unica pecca è che producono sono lampadine con attacco e27 e faretti gu10, e nel caso delle abat jour (che sono quasi tutte e14) è stata una noia e ho dovuto trovare una soluzione con e27 limitandomi nella sceltapro – ottima qualità – gestione centralizzata o stand alone – batteria del telecomando durevolecontro – attacco limitato a e27 o gu10consigliatissima.

L’oggetto in questione è perfetto come da descrizione, il prezzo qui è il più vantaggioso di tutto il web. è arrivato come da descrizione. Facile da usare, grazie anche alle istruzioni. Sicuro riacquistero da loro.

Ho comprato questo kit approfittando di un’offerta. Il telecomando e la lampadina arrivano già associati tra loro per cui, se volete collegarli in modo indipendente al bridge, dovrete prima eseguire la procedura di unpairing altrimenti vi ritroverete a combatterci una serata come è successo a me oppure a penserete che il bulbo è difettoso. :)io, infatti, ho subito associato lo switch al bridge e la lampadina (essendo rimasta associata al pulsante) non veniva mai riconosciuta.Impossibile tornare indietro associando nuovamente il pulsante perchè la lampada è bloccata. L’unico modo per resettare la lampada è documentato in rete e consiste nel collegarsi con un browser al tool di debug del bridge, richiedere un utente premendo il pulsante sul bridge stesso e poi invocare un comando di reset facendo attenzione che il bulbo da resettare sia posto più vicino possibile al bridge altrimenti resetterete tutte le lampadine hue che avete intorno :)dopo aver effettuato questa procedura, il bulbo sarà nuovamente discoverabile dall’applicazione sullo smartphone.

Poter abbassare le luci lasciandole accese torna sempre utile, specie in camera da letto, dove ho montato questo kit.

La lampada si configura facilmente, al momento l’unica soluzione affidabile e precisa per avere un controllo in remoto delle luci (specie con apple home), il telecomando permette varie impostazioni a seconda di quante volte si clicca il tasto di accensione.

Prodotto che fa il suo dovere. Molto costoso ma dal basso consumo. Se volete fare una casa smart vi consiglio di partire da queste luci. La tonalità è solo gialla. Possibile regolare la intensità della luce ma non la temperatura. Necessario il bridge per farle funzionare. Funzionano anche con google home. Per farle funzionare è necessario avere un aggregatore come google home o apple tv.

Lampadina con attacco normale: si può comandare con l’usuale interruttore a parete, e funziona come una normale lampadina. Il ritardo di accensione con interruttore a parete è trascurabile. Una volta accesa da interruttore a parete, si può spegnere, riaccendere, e regolare l’intensità luminosa col telecomando in dotazione. Ovviamente se spegnete l’interruttore a parete, il telecomando non funziona più bello anche il supporto magnetico per il telecomando, che si può incollare o avvitare a muro, oppure attaccare magneticamente ad un mobile (per es. Uno scaffale in acciaio o al frigo). Il telecomando a sua volta si attacca magneticamente al supporto.

Ho iniziato ad acquistare queste lampadine utilizzandole dall’app sul cellulare, ma mi sono accorto presto che la vera comodità ci sarebbe stata con il dimmer ed il tap che vanno a sostituire completamente gli interruttori originari a muro.

Sono passato da “mah non so se comprarle o meno” a “voglio farci l’intera casa”. Arrivi a casa la notte dopo una serata impegnativa?. Luce soffusa e vai nel letto. Ti svegli ancora stordito a mezzogiorno e non vuoi essere accecato dalla luce fuori dalla finestra?.Luce soffusa e pian piano ti riprendi. O le istruzioni del lettore dvd?. Luce sparata e leggi da dio. (ha una illuminazione molto buona)non vuoi alzarti dal divano per spegnere le luci dimenticate accese dalla compagna?.Philips hue app e spegni proprio tutto.

Prodotto costoso, troppo, ma l’offerta del black friday era quasi imperdibile. Configurazione banale e funzionamento perfetto. L’abbinamento al bridge è un gioco da ragazzi. Luce bianca calda con dimmer da 1% a 100% (800 lumen max)l’app, quasi indispensabile, è ben realizzata e consente di programmare fino a 5 configurazioni diverse sul pulsante di accensione per comandare due ambienti (da 2 luci fino a 10)aggiornamento a distanza di 11 mesi dall’acquisto. La lampadina si é bruciata, ne possiedo molte ed é la prima volta che succede.

Il telecomando è un accessorio indispensabile per completare il sistema di illuminazione hue, si configura molto facilmente ed è immediato nella risposta. Si possono configurare fino a 4 scene diverse. Il supporto del telecomando si fissa al muro con gli adesivi già inclusi nella confezione in modo stabile, la lampadina emana luce calda.

Ha cambiato il modo di vivere la casa per me. Aggiunge un tasto accendi luce dove non c’è.

Acquistato per sostituire il punto luce nella stanza del bambino, molto sensibile alla luce. La possibilità di installare ovunque l’interruttore lo rende estremamente comodo. Così entrando in stanza accendiamo una lampada con luminosità al minimo posizionata dall’altro lato della stanza stessa, muovendoci agevolmente senza però disturbare il piccolol.

Confermo che il kit lampadina + telecomando switch funziona anche senza bridge. Le funzioni sono quelle base, acceso spento e regolazione dell’ intensità. Implementabile fino a 10 lampadine e un ulteriore switch.

Arrivato nei tempi previsti, l’ho montata due mesi fa ed é un buon prodotto, per ora nessun problema, la luce é gialla, non é potentissima ma fa soddisfa il fabisogno di una camera da letto.

Utilissimo – mi serviva una soluzione per accendere/spegnere una lampada dall’esterno della camera, prima di entrarvi. Ho infatti attaccatto il telecomando all’esterno della stessa. Inoltre, posso staccare e posizionare il telecomando sul comodino e gestire tranquillamente la luce, inclusa l’intensita’, dall’interno della stanza. Installazione semplicissima.

Ne sono super felice tanto che sto pensando di prenderne altre. L’effetto wow con gli amici è assicurato :), comodissimo il telecomando, si accende la luce in sala, lo sti stacca dalla base, ci si siede sul divano e si spegne la luce :)ad esser pignoli, avrei preferito un po’ più di potenza da parte della lampadina. Temevo solo che l’installazione fosse complciata, chissà perchè, invece basta togliere il vecchio interuttore (o varia luce nel mio caso), collegare i due fili che entrano nello stesso (così da lasciare praticamente in “sempre on” la luce), avvitare la lampadina ed il gioco è fatto.

Philips hue è a mio avviso la miglior suite di illuminazione wifi attualmente in commercio. Con i kit di lampadine e l’integrazione con iftt, è possibile creare temi che ciascuna persona può autonomamente definire. Il controllo via app è completo e geo-referenced. Insomma se vi piace dare un tocco di classe al vostro impianto di illuminazione domestico, questo è il vostro prodotto. Prezzi decisamente “importanti” per non dire cari.

Non c’è molto da dire se non che funziona perfettamente. Telecomando e lampadina sono già sincronizzati e non necessita dell’hub; basta, quindi, solo avvitare la lampadina, accenderla e regolarne l’intensità luminosa (luce calda) tramite il telecomando. Tuttavia, se si vuole “comandarla” con lo smartphone, allora l’hub è un componente indispensabile.

Prodotto conforme alla descrizione e perfettamente funzionante. Che dire; per chi come me si è affacciato per la prima volta nel mondo della domotica, il giudizio non può che essere positivo. Kit installato in pochi minuti e subito pronto all’ uso. La luce emessa è calda e avvolgente.

Ho risolto un problema creato dalla mia pigrizia. Non avendo l’interruttore vicino al letto per spegnere la luce la sera, con questa lampadina non devo più alzarmi per spegnere la luce e poi brancolare bel buio per raggiungere il letto. Ottima anche la funzione per regolare l’intensità della luce.